ALLA RICERCA DI UN BENE PERDUTO,
FORSE SOLO NASCOSTO
Giorgio Caproni, centenario della nascita del poeta (7 gennaio 1912)

…da vecchio, ha avuto il coraggio, mancato a molti intellettuali, di gettare lo sguardo al fondo della questione umana e lì tenerlo inchiodato.
I movimenti dell’arte non vengono da spiriti ginnici, ma da bastoni come lui, piantati in una terra dura.
A rileggerlo, noterete che ha avuto il coraggio di non giocare con la poesia e di offrire uno sguardo aperto all’evento del mondo.

Proiezione del filmato
“GIORGIO CAPRONI. IL SEME DEL PIANGERE”
di Gabriella Sica.
Regia di Gianni Barcelloni
Produzione Rai Educational
Durata 42′ 42′ ‘ . Musiche di Ludwig Van Beethoven e Nicolò Paganini

Presentato da Gabriella Sica 

Cesare Cavalleri legge dal suo carteggio inedito

LUOGO: Sala Verri del Centro Culturale di Milano

Foto
Approfondimenti
Invito
Comunicato Stampa
Testo dell'Evento
Audio dell'Evento