In occasione della pubblicazione del libro
Augusto Del Noce. La legittimazione critica del moderno
di Massimo Borghesi, Edizioni Marietti, 2011

Un fitto dialogo con il mondo contemporaneo, un’attenzione costante al pensiero laico italiano, portano uno dei maggiori filosofi della politica del XX secolo a riconoscere nel cristianesimo e nell’ateismo le uniche soluzioni alla sfida lanciata dalla modernità.

intervengono

Massimo Borghesi, docente di Filosofia morale, Università degli Studi di Perugia
Eugenio Mazzarella, docente di Filosofia teoretica, Università degli Studi di Napoli Federico II; deputato, membro della Commissione Cultura, scienza e istruzione alla Camera
Antonio Polito, editorialista del Corriere della Sera

introduce

Alberto Mina, studioso di Del Noce

 

LUOGO: Sala Verri del Centro Culturale di Milano

Video

Foto
Approfondimenti
Invito
Comunicato Stampa
Testo dell'evento
Audio dell'Evento