bookcity-per pagina interna

 

Il Centro Culturale di Milano e Bookcity Milano – la grande kermesse milanese del libro e della lettura – avviano un progetto dove gli studenti delle scuole diventano narratori e ci raccontano la Milano contemporanea. Il progetto CMC/Bookcity si inserisce nella nuova iniziativa “Bookcity per le scuole” che raduna progetti dedicati alle scuole, proposti da editori e associazioni culturali al fine di organizzare incontri con autori, aggiornamenti per i docenti, laboratori, visite alle redazioni, concorsi e corsi di scrittura. Il progetto del Centro Culturale di Milano nasce con i membri della Scuola di Scrittura Creativa “Flannery O’Connor” diretta dallo scrittore Luca Doninelli che lavora da tempo sulla città e le sue trasformazioni.

I docenti si possono iscrivere fino al 30 giugno (sia come singolo insegnante che sceglie il progetto o come classe, oppure come scuola). Per aderire basta un click su:  http://www.bookcitymilano.it/i-quaderni-delle-nuove-meraviglie-di-milano/

Ogni classe e ogni studente, guidato dal docente, potrà raccontare cosa vede e cosa sorprende nel tragitto che compie tutte le mattine andando a scuola. Potrà cercare di scoprire il perché delle cose che si vedono e incontrano nel proprio viaggio: un oggetto, un edificio, delle persone, un luogo, dei cambiamenti; potrà cercare di raccontare il proprio sentimento e la propria riflessione su di essi scoprendo che ognuna di queste cose è un pezzo di città, una parte di tutti, del tempo presente e della memoria della città. E’ il metodo semplice e curioso dell’etnografica narrativa, raccontare i tratti e i perché della vita di qualcosa o qualcuno. Tutti i componimenti realizzati saranno dapprima proiettati ed esposti, e poi letti da alcuni attori in un grande allestimento pensato per l’occasione il 21 e il 22 novembre durante Bookcity. Per consigli, informazioni e richieste, scrivete a segreteria@cmc.milano.it

Sul sito di Bookcity trovi molti materiali disponibili, da Bonvesin della Riva (sul concetto di “meraviglia” cui ci ispiriamo) a testimonianze sul metodo di Doninelli di Andreè Shammah, Mario Botta, Giacomo Poretti, Salvatore Carrubba, Riccardo Bonacina e altri…

 

INFO: Centro Culturale di Milano – 02 86455162 – segreteria@cmc.milano.it