Sala Verri – via Zebedia, 2 – Milano

scuola-finita

Con
Andrea Ichino, docente di Economia delle risorse umane, Università di Bologna

Anna Maria Poggi, Presidente Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo, docente di Diritto Costituzionale, Università di Torino

Marco Campione, Segreteria PD lombardo, responsabile scuola

Introduce e coordina
Francesco Magni, Scuola internazionale di dottorato in Formazione della persona e mercato del lavoro, Università degli Studi di Bergamo

Se si guarda alle ultime vicende che hanno interessato il mondo della scuola, tra cui il TFA – il “concorsone” per il reclutamento dei docenti e dei presidi – emerge un sistema ingessato che, come ha scritto Andrea Ichino (autore del recente ebook “Liberiamo la Scuola”) sul Corriere della Sera del 21 ottobre anche «l’amministrazione pubblica più efficiente al mondo farebbe fatica a governare». Burocrazia e inefficienza sono le ragnatele che strozzano la vita della scuola così come il cieco affidamento a una miriade confusa e spesso contraddittoria di tecnicismi, un intralcio per tutti coloro che operano nella scuola con passione e sacrificio che rischia di soffocare ogni iniziativa personale. Una ricchezza che dovrebbe essere valorizzata e sostenuta e che, al contrario, fatica a trovare spazi di autonomia per potersi esprimere liberamente.

Vogliamo parlarne, condividere percorsi, stabilire alleanze. Come ripensare (e rilanciare) il nostro sistema d’istruzione? Da dove partire? Quali proposte mettere in campo per favorire il protagonismo di tutti i soggetti in gioco per un’istruzione davvero di qualità per tutti?

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

Le prenotazioni online sono finite

Info e prenotazioni: 02/86455162

Foto

(se non visualizzi correttamente la photogallery prova ad aggiornare la pagina)

Condividi