Cosa sta cambiando nella nostra vita a causa della crisi? E negli assetti sociali e istituzionali?
Come continuare a garantire servizi di welfare per tutti?
E soprattutto, quali opportunità si celano dietro ai cambiamenti epocali cui stiamo assistendo?

Ne parliamo con Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano, e con Giorgio Vittadini in occasione dell’uscita del volume da lui curato con Lorenza Violini “La sfida del cambiamento. Superare la crisi senza sacrificare nessuno” (BUR-Saggi).

Intervengono

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia (Milano, 20 maggio 1949) è un avvocato, scrittore e politico italiano, eletto deputato per due legislatore, sindaco di Milano dal 1° giugno 2011. Dopo aver frequentato il Liceo classico Giovanni Berchet di Milano, si è laureato in giurisprudenza e in scienze politiche, diventando avvocato penalista patrocinante presso la Corte di Cassazione. Fa parte del Comitato scientifico della Camera penale di Milano (di cui è stato vicepresidente), e del Comitato direttivo delle riviste Critica del Diritto, Alternative Europa e I diritti dell’Uomo, oltre che componente del consiglio di amministrazione della Fondazione Vidas. Svolge l’attività di giornalista pubblicista, e suoi articoli sono apparsi sui principali quotidiani e periodici italiani. Ha scritto voci su enciclopedie giuridiche (Digesto e Novissimo Digesto Italiano), in particolare sui reati contro la famiglia. È autore di scritti e saggi di carattere giuridico, sociale, nel campo del diritto penale, delle tematiche collegate alla tossicodipendenza, del rapporto tra carcere e società.

Giorgio Vittadini

Giorgio Vittadini (Milano 20/02/1956) è  fondatore e presidente della Fondazione per la Sussidiarietà, strumento di approfondimento e di sviluppo culturale che svolge attività formative, di ricerca, editoriali e di divulgazione (tra cui www.ilsussidiario.net). Ordinario di Statistica Metodologica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca, è direttore scientifico del Consorzio Interuniversitario Scuola per l’Alta Formazione Nova Universitas. Dirige Atlantide, quadrimestrale della Fondazione ed è tra i principali ispiratori dei temi trattati al Meeting di Rimini. Ha fondato e presieduto fino al 2003 la Compagnia delle Opere. E’ consigliere generale della Fondazione Giorgio Cini, fa parte del Comitato Scientifico della Fondazione Politecnico e del Comitato Scientifico Milano Expo 2015. E’ autore di numerosi articoli e saggi su temi socio-economici, in particolare per ciò che riguarda sussidiarietà, welfare, impresa sociale, capitale umano. Su tali argomenti ha curato numerose pubblicazioni e collabora con i principali media italiani. Nel 2005 ha ricevuto la Medaglia d’Oro della Commissione Nazionale per la Promozione della Cultura Italiana all’Estero.

Luogo: Sala di Via Sant’Antonio

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Info e prenotazioni: 02/86455162 

Condividi

Foto

I Promessi Sposi nella città contemporanea.

“Perché m’avete presa?” - Il rapimento di Lucia

con Lucia Bellaspiga
attore Laura Piazza

 

 

Per seguire la diretta streaming dell'incontro clicca qui