Contributo alla “necessaria discussione pubblica” sul Discorso di Benedetto XVI al Bundestag di Berlino

“È evidente che nelle questioni fondamentali del diritto, nelle quali è in gioco la dignità dell’uomo e dell’umanità, il principio maggioritario non basta. […] Contrariamente ad altre grandi religioni, il cristianesimo non ha mai imposto allo Stato e alla società un diritto rivelato. […] Ha invece rimandato alla natura e alla ragione quali vere fonti del diritto – ha rimandato all’armonia tra ragione oggettiva e soggettiva, un’armonia che però presuppone l’essere ambedue le sfere fondate nella Ragione creatrice di Dio.”
Dal Discorso di Benedetto XVI al Bundestag di Berlino del 22/09/2011

dialogo con
John Finnis, Professore emerito di Diritto Costituzionale nell’University College of Oxford e nella Notre Dame University (Indiana, USA) 

con interventi di
Francesco Botturi, Ordinario di Filosofia morale, Università Cattolica di Milano
Marta Cartabia, Giudice della Corte Costituzionale della Repubblica Italiana

in videoregistrazione
Eugenio Mazzarella, Docente di Filosofia teoretica, Università degli Studi di Napoli Federico II

coordina
Camillo Fornasieri, Direttore del Centro Culturale di Milano 

LUOGO: Aula Magna dell’Università Cattolica di Milano

INGRESSO LIBERO – Consigliata la prenotazione

Video

Foto
Approfondimenti
Invito
Discorso di Benedetto XVI al Bundestag
Nota del Centro Culturale di Milano
Editoriale del CMC su Incontro con J. Finnis
Testo dell'evento