POTERE O PRESENZA?

2 Belal Colonne s Lorenzo e pubblicità

E’ interessante e necessario rinvenire dei passaggi storici, degli avvenimenti o delle costanti che formano la mentalità in cui viviamo. Ma anche capire cosa ‘fa’ la storia, da quali inviti, responsabilità e verità è percorsa la storia. Dunque il Centro invita a comprendere e a compiere il Concilio Vaticano II, rileggendolo e giudicandolo nella sua grande attualità, in questo presente segnato da Papa Francesco. A conclusione dell’anno costantiniano si inserisce qui un esame interessante sul rapporto col potere nel pensiero delle società occidentali, con l’esistenza della comunità cristiana fin dalle origini e nella dialettica tra libertà e potere.

 

 

 

Presenza o Potere ?

Novembre
il libro “Contro la teologia Politica” Da Agostino a Peterson. La fine dell’epoca costantiniana,
ed. Marietti di Massimo Borghesi, filosofo

Concilio Vaticano II, un avvenimento e una sfida ancora aperta

Febbraio
a conclusione dell’Anno della Fede e della ricorrenza della sua apertura
Massimo Borghesi, filosofo, mons. Massimo Camisasca, Vescovo di Reggio Emilia e Guastalla
coordina Andrea Caspani, storico

I Promessi Sposi nella città contemporanea.

“Perché m’avete presa?” - Il rapimento di Lucia

con Lucia Bellaspiga
attore Laura Piazza

 

 

Per seguire la diretta streaming dell'incontro clicca qui