Vivere- Ikiru
Giappone, 1952, 143’

regia di Akira Kurosawa
con T. Shimura, S. Himori, H. Tanaka, M. Chiaki, M. Odagiri.

Quando l’anziano burocrate Watanabe scopre di essere gravemente malato inizia un inaspettato percorso verso la coscienza di sé: decide così di riscattare la sua bieca esistenza bonificando una palude trasformandola in campo giochi per bambini.

 

Approfondimenti

Scheda Film
Programma della Rassegna
Comunicato Stampa