GROSSMAN, CAMUS, ELIOT: TESTIMONI DEL ‘900 PER LA CITTÀ CONTEMPORANEA

Tre Letture Teatrali e Dialoghi al Teatro Dal Verme di Milano

C’è un sentiero che alcuni grandi hanno battuto, dove la propria umanità è rimastaletture teatrali 2013 viva nella sua esigenza di verità e di infinito, dove ci sono una letteratura e un pensiero che non hanno diviso la cultura dall’esperienza. Una linea fatta di versi e prose dove questo cuore ‘tiene’ ancora, aperto alla vita nel suo indomabile mistero, che non si lascia consumare dalla ragione misura di tutte le cose, sempre aperto a qualcosa di più grande.

Quello delle Letture Teatrali con Dialoghi a seguire è un progetto che continua e si rinnova dopo i successi degli scorsi anni, con Manzoni, Pavese, Leopardi, Dostoevskij, Peguy e Nietzsche, un evento pensato in collaborazione con alcuni licei e scuole professionali del nostro territorio, ma rivolto a tutti. L’intento è quello di rileggere e riaprire il novero dei ‘Classici’ per ritrovare compagni di strada, riassumere il genio e la profezia di questi tre grandi e mettendola sotto la lente di ingrandimento della modernità, attraverso alcuni ospiti che si confronteranno di volta in volta sulla attualità di questi testi e sulla capacità di interrogare la posizione umana di ciascuno.

Grandi classici della letteratura, protagonisti del pensiero moderno del Novecento, riletti in chiave contemporanea, un’occasione di ascolto, pensata per studenti e professionisti, attraverso una formula vincente che unisce la forza della teatralità alla riflessione del dialogo. A tre grandi attori, Michela Cescòn, Massimo Popolizio e Sandro Lombardi, il compito di far rivivere le parole chiave e le intuizioni di Grossman, Camus, Eliot, che hanno avuto forti rimandi e relazioni tra loro.

I testi proposti al pubblico – che vengono a formare delle vere e proprie piccole antologie – sono selezionati da un Comitato Scientifico composto da scrittori e docenti universitari, quali: Luca Doninelli, Franco Loi, Ermanno Paccagnini, Uberto Motta, Flora Crescini, Francesco Valenti, Luca Montecchi e Giancorrado Peluso.

Interpretazione di:
Massimo Popolizio

a seguire Dialogo con
Massimo Borghesi, filosofo
Luca Doninelli, scrittore

Luogo: Teatro dal Verme

Con il Patrocinio dell’Ufficio Scolastico per la Lombardia

Con il Contributo di Fondazione Cariplo, Grillo Traslochi S.r.l.

Con la Collaborazione di Centro Studi Vassilij Grossman di Torino, Liceo Giosuè Carducci, Fondazione Istituti Scolastici Grossman, Centro di Formazione Professionale Galdus

Ingresso libero fino ad esaurimento posti,
si consiglia la prenotazione sul sito www.cmc.milano.it oppure al tel. 02.86455162

Foto