Politica/ La “salita” in campo

Diversi giornalisti ed intellettuali si confrontano con la decisione dell’ormai ex-premier Mario Monti di candidarsi (senza in realtà candidarsi davvero). In oggetto sia la novità della forma, sia una nuova politica tra Europa e riforme, sia dell’ormai celebre agenda, in attesa di un programma o dei contenuti… . Pubblichiamo solo articoli di giudizio sulle aspettative e le circostanze del Paese, guardando soprattutto alla possibilità che si sta costituendo per la politica italiana, attraverso soprattutto la figura di Mario Monti.

30/12/2012, Libero, G. Pansa,
Ora per i moderati c’è un Monti in più

30/12/2012, Repubblica, E. Scalfari,
Per favore professore, non rifaccia la DC

30/12/2012, Il Sole 24Ore, S. Folli,
Il coraggio e i rischi della sfida centrista

31/12/2012, La Stampa, L. Ricolfi,
Verso la prima Repubblica

31/12/2012, Sussidiario.net, P. Nessi,
LISTA MONTI/ INTERVISTA a Mario Mauro: Il Pdl abbandoni la lega e si allei con noi.

 

Asia Bibi: libertà religiosa, libertà per tutto l’uomo

Sempre più personaggi della politica e della cultura Italiana stanno aderendo all’appello di Avvenire al Presidente del Pakistan per la liberazione della cristiana Asia Bibi. Pubblichiamo la lettera della prigioniera e le lettere di molti esponenti della cultura e delle istituzioni italiane che di fronte al suo messaggio di libertà umana e religiosa si sono schierati a favore della sua liberazione, tra cui anche l’intervento di Camillo Fornasieri (direttore del nostro CMC) e di Davide Rondoni. Di questa donna colpiscono la testimonianza grandissima di fede, pace verso tutti e affidamento in Cristo nell’inizio dell’Anno della fede e di quello Costantiniano.

01/12/2013, Tempi.it, A. Gaspari,
Comincia il 2013. Continua la battaglia per la liberazione di Asia Bibi.

01/01/2013, Avvenire, Redazione,
Lettere per Asia

 

L’ultimo discorso per il nuovo anno del Presidente Napolitano

Pubblichiamo il testo del messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e alcuni articoli di commento a questo ultimo discorso per la fine dell’anno. In molti hanno tentato di sottolineare unicamente il tono amaro e sconfitto del Presidente, tralasciando il fondamentale punto di speranza da egli ha richiamato attraverso il passaggio contenuto ne discorso tenuto da Napolitano stesso in occasione del Meeting di Rimini del 2012.

 01/01/2013, Rai Quirinale.it, G. Napolitano,
Il messaggio di fine anno.

31/12/2012, Huffingtonpost.it, A. Mauro,
Fine settennato in amarezza e distacco. Ma la speranza è nei giovani e nel ritorno della politica ‘buona’. 

01/01/2013, Sussidiario.net, G. Da Rold,
NAPOLITANO/ “Il metodo di Rimini” per affrontare la reatà.

02/01/2013, Il Sole24Ore, R. Napoletano,

La rassegnazione (italiana) da vincere

 

L’ANNO DELLA FEDE. UNO SGUARDO PIÙ PROFONDO DENTRO LA REALTÀ

Continuiamo la pubblicazione dei discorsi del Santo Padre Benedetto XVI in occasione dell’anno della Fede. Riportiamo inoltre le omelie dell’Arcivescovo di Milano Angelo Scola in Duomo, sull’Avvento e in occasione delle Messe di Natale.

19/12/2012, Vatican.va, Benedetto XVI,
L’anno della fede. Maria Vergine: Icona della fede obbediente

31/12/2012, Vatican.va, Benedetto XVI,
Celebrazione dei primi Vespri della solennità di Maria Ss.ma madre di Dio. Te Deum di ringraziamento

23/12/2012, AngeloScola.it, A. Scola,
“Dio che viene”. Rallegrati, popolo santo; viene il tuo Salvatore

24/12/2012, AngeloScola.it, A. Scola,
Messa nella notte del Natale del Signore

25/12/2012, AngeloScola.it, A. Scola,
Messa nel giorno del Natale del Signore

01/01/2013, Vatican.va, Benedetto XVI,
Beati gli operatori di Pace

24/12/2012, Vatican.va, Benedetto XVI,
Santa Messa della Notte nella Solennità del Natale del Signore

 

Letture

13/12/2012, Tracce.it, N. De Carolis,
La speranza bambina di Pèguy

27/12/2012, Il Giornale, L. Doninelli,
Pubblicare i classici è da don Chisciotte

27/12/2012, La Repubblica, R. Esposito,
Diritto e castigo (su “Giustizia e letteratura”, a cura di G. Forti, C. Mazzucato, A. Visconti)

28/12/2012, Avvenire, L. Fazzini,
De Lubac-Maritain uniti dal Sessantotto

29/12/2012, Libero, G. Veneziani,
Così Gesù Cristo ha influenzato l’arte d’Occidente (sul libro di V. Sgarbi)

30/12/2012, La Repubblica, G. Castaldo, S. Luporini,
Il mio amico Signor G (Giorgio Gaber)

 

RIFLESSIONI/1. Il carcere, luogo che attende un Cristo nella notte

Si torna (o comincia?) a parlare della situazione nelle carceri italiane. Inaspettatamente il punto di vista non è il malessere (seppur lecito) dei condannati, ma il loro desiderio, un’irriducibile attesa. Così avviene per il riaccadere oggi di un Dio che si fa bambino (venuto incontro al dolore e alla sofferenza, per salvarlo). Per questo il carcere appare come il luogo dove la nostra umanità si percepisce più bisognosa e tesa a uno sguardo che abbracci qualsiasi errore e caduta.

20/12/2012, Corriere della Sera, E. Roccella,
Resti uno scandalo un uomo che si lascia morire

24/12/2012, La Repubblica, A. Sofri,
Quei Natali in carcere a contare milioni di passi

28/12/2012, Tempi.it, A. Simone,
Te Deum, Antonio Simone: Per quei mesi “nudo” in carcere

30/12/2012, Avvenire, D. Rondoni,
Non permettiamoci capodanni tristi

23/12/2012, Corriere della Sera, G. Frangi,
La Pietà a San Vittore riaccende l’attenzione

RIFLESSIONI/2. “Fiscal cliff”, come non restare paralizzati

Alcuni spunti di riflessione in campo finanziario. Negli ultimi giorni ciò che ha dominato il dibattito pubblico è stato il cosiddetto “fiscal cliff” (il baratro fiscale), quello dove tutti noi rischiamo di cadere qualora non si trovasse un accordo nel dibattito americano. Per non restare paralizzati di fronte alla realtà, anche i politici dovrebbero confrontarsi con l’avvenimento del Natale, ovvero l’inizio della liberazione dalla paura e dal timore dell’amore di Dio.

01/01/2013, La Stampa, Redazione,
Usa, cosa prevede l’accordo sul fisco

01/01/2013, Il Foglio, M. Ferraresi,
Schivato all’ultimo il fiscal cliff, ma la partita vera si gioca fra due mesi

02/01/2013, Il Sussidiario.net, L. Albacete,
I politici e la paura della realtà

01/01/2013, Il Sole24Ore, M. Platero,
La “rupe” fiscale è superata solo per metà

 

Condividi


I Promessi Sposi nella città contemporanea

CHE VUOL CH’IO FACCIA DEL SUO LATINORUM?

I senza-potere

Con Alessandro Banfi
attore Valerio Bongiorno

Per seguire la diretta streaming dell'incontro clicca qui