Sabato 24 novembre 2018
Sala Leonardo, Palazzo delle Stelline
Corso Magenta, 61 Milano

Presentazione Ore 10.00
Saluti istituzionali
Michele Rosboch
Presentazione del Centro Studi Grossman
Silvio Bosetti, Fondazione Grossman di Milano
Perché un’opera educativa e scolastica dedicata a Vasilij Grossman

Ore 10.30 – Introduzione
Anna Bonola
Perché Vasilij Grossman

Ore 10.45
Maurizia Calusio
Lo scrittore e il tempo

Ore 11.15
Giovanni Maddalena
Grossman e la libertà

Ore 11.45
Davide Rondoni
Leggere Grossman
Ore 12.15 – Discussione
Ore 12.45 – Aperitivo


Nell’anno in cui ricorrono i primi 10 anni di vita della Fondazione Grossman, istituzione ed esperienza educativa che raccoglie a Milano Scuole paritarie di primissimo valore, si è voluto organizzare un momento di incontro e conoscenza dedicato alla figura di Vasilij Grossman, grande scrittore russo, autore di Vita e Destino e Tutto scorre, per citare i due più conosciuti libri tradotti in Italia.

Il Convegno Libertà è vita. Leggere oggi Vasilij Grossman si terrà sabato 24 novembre alle ore 10.00 presso la Sala Leonardo del Palazzo delle Stelline, corso Magenta 61 a Milano.

L’evento, nato in collaborazione con il Centro Studi Vasilij Grossman con sede a Torino e l’adesione del Centro Culturale di Milano, sarà un’occasione di dialogo con alcuni docenti universitari con il desiderio di approfondire la conoscenza dell’opera poetica e filosofica di Vasilij Grossman che trova il suo fulcro nel tema della libertà e dell’educazione.

La figura dello scrittore russo costituisce uno dei più alti esempi di capacità di lettura e di giudizio sul fenomeno che più ha segnato il novecento, del quale fu dapprima partecipe: il tentativo di un progetto rivoluzionario per cambiare la storia e il suo limite intrinseco che rese necessaria la privazione della libertà di pensiero, di vita e di espressione.