LA MUSICA SI MUOVE
I LINGUAGGI DELLA MUSICA OGGI
Serate di Parole e Musica LIVE

Event Sponsor
Stampa

 

 

 

Logo_gruppo_credito_valtellinese-01



100 anni del primo disco jazz.
Concerto degli Hot Ramblers Jezz Band

Venerdì 19 maggio 2017 ore 21.00
AUDITORIUM CMC

ingresso libero gratuito, gradita donazione


Prenotazione Amici CMC

Concerto degli Hot Ramblers Jazz Band
Clarinetto, sax tenore e contralto, trombone, banjo, batteria, contrabbasso
“Original Dixieland One Step”, cent’anni dal primo disco di jazz
New Orleans, 1916: l’ ODJB, l’Original Dixieland Jass Band di New Orleans, guidata da Nick LaRocca, figlio di un emigrante siciliano, si sposta a Chicago.
La sua musica in breve tempo fa impazzire il pubblico perché è orecchiabile, allegra e soprattutto ballabile, molto ballabile. E tutti al nord vogliono ballare.
Da Chicago a New York il salto è breve: il 26 febbraio 1917, nel bel mezzo della prima guerra mondiale, l’etichetta discografica Victor non si lascia scappare l’occasione e ingaggia l’ODJB per registrare due facciate, ”Livery Stable Blues” e “Original Dixieland One Step”: il primo disco di JAZZ, che grazie al grammofono ed alla radio in poco tempo raggiungerà chiunque.
Incredibilmente da un miscuglio di etnie, in una realtà di povertà, emarginazione, alcool e prostituzione, dai quartieri rossi e bassi di una città portuale del profondo sud, una misteriosa scintilla ha dato vita ad una musica che spicca per originalità e libertà espressiva. Tutto il ‘900 ne è stato influenzato.
Oggi, cent’anni dopo, è ancora un patrimonio inestimabile, sempre vivo.


Scenari acustici. Lo strumento
La chitarra, strumento solista ed evocatore

Giovedì 8 giugno 2017 ore 21.00
AUDITORIUM CMC

ingresso libero gratuito, gradita donazione

calonego Conversazione e musica live
con SERGIO ARTURO CALONEGO, musicista chitarrista
Vincitore del premio europeo ADGPA 2015

Papà di tre bambini, si definisce non chitarrista fra i chitarristi. Eppure il suo originale approccio allo strumento lo ha portato a vincere uno dei premi più prestigiosi a livello europeo.

Con un lungo percorso cantautorale alle spalle, nell’esperienza dell’Arturo Fiesta Circo, ad un certo punto decide di abbandonare quasi totalmente le parole e raccontare le sue storie solo attraverso uno strumento – la chitarra acustica – ed una particolare accordatura. Di queste storie e di altro ancora dialogheremo nell’affascinante viaggio di una sera.


POESIA

Giovedì 15 giugno 2017 ore 21.00
AUDITORIUM CMC

ingresso libero gratuito, gradita donazione

Il mondo di Lucio Dalla
Conversazione e musica live
Profilo di uno dei più grandi cantautori italiani, raccontato da un amico
con Giorgio Comaschi, attore e conduttore televisivo
e Walter Muto
In concomitanza con la manifestazione di Bologna 5 anni senza Lucio Dalla
Comastri e DallaGiornalista, attore e conduttore televisivo, Giorgio Comaschi è stato anche amico personale del grande cantautore Lucio Dalla. I suoi racconti si alterneranno ai contributi video ed alle esecuzioni live di Walter Muto, in un caleidoscopio di suoni, immagini e parole.
Canzoni indimenticabili ed uno sguardo particolare e sempre attento alla realtà emergeranno dalle bellissime canzoni di Dalla, rese vive e contestualizzate dall’esperienza personale di Comaschi.
Una serata intensa per concludere in arte e bellezza la rassegna di quattro incontri musicali.


La canzone e il suo maestro.
James Taylor
Video di alcuni storici concerti, parole e concerto live
con WALTER MUTO & GIANNI FUSCO

 rock folk james-taylor
La magica alchimia della canzone, che mescola parole e musica in un unicum indissolubile ha uno dei suoi massimi maestri in James Taylor, assoluto caposcuola del cantautorato statunitense. Video dell’artista in azione, notizie biografiche ed esecuzioni live – la voce straordinaria di Gianni Fusco e le sei corde di Walter Muto – danno il via a questo variopinto ciclo di serate, approfondendo la conoscenza di un grande artista contemporaneo.

IMG_2265