Benvenuti.
La nuova edizione 2014/15 prende avvio a fine Febbraio e dura fino a Settembre.
Laboratori, Lezioni e Incontri si svolgeranno il martedì.
Il nuovo Programma sarà sul sito dal 15 novembre.
Per prenotarvi o per info scrivete a :  scuoladiscrittura@cmc.milano.it o tel ++339 0286455162 al CMC


 

Scopri la Scuola di Scrittura Creativa Flannery O’Connor, un’alternativa ai luoghi comuni,
un luogo dove condividere un’esperienza con quanti sentono la necessità della scrittura
e cercano di raccontare la realtà secondo la spinta della verità e della bellezza.

La finalità non è tanto di promettere soluzioni facili e tecniche che ripetano un successo, quanto di offrire strumenti e mezzi per la fioritura di ciascuno, perché la singolarità è la via della narrativa, dell’arte e della cultura. Un lavoro insieme a maestri, autori e docenti, nel confronto con la letteratura e con le forme espressive contemporanee, per una nuova contemporaneità.

Cosa spinge il pavone (la scrittrice americana Flannery O’Connor ne allevava a decine) a fare la sua bellissima ruota, che abbiamo preso a simbolo di questa esperienza? Nessuno lo sa. Con questa Scuola cerchiamo di “presidiare la fortezza” dello stupore e del mistero che stanno dentro l’esperienza del mondo e della scrittura, per tracciarne una strada per ognuno.

 

In questa battaglia contro ciò che si ripete e perde significato, contro lo stereotipo, è difficile pensare a un’attività che non passi attraverso ciò che in altri tempi abbiamo chiamato letteratura”

(Ezio Raimondi, tra i fondatori della Flannery O’Connor)

La scuola Flannery O’Connor

La Scuola di Scrittura è nata dopo diversi esperimenti del gruppo “Officina del Racconto”. È intestata alla scrittrice americana, su consiglio di Giuseppe Pontiggia e Ezio Raimondi di diversi amici che formano oggi il suo Advisory Commitee: Claudio Magris, Milo De Angelis e Eddo Rigotti.

Edizione 2013/14

I docenti

Andrea Fazioli, scrittore edito da Guanda che ha frequentato la nostra e altre scuole di scrittura europee

Luca Doninelli, celebre scrittore e direttore della scuola F. O’Connor

I docenti si accompagnano a quanti sentono la necessità della scrittura e cercano di raccontare la loro vita secondo la spinta della verità e della bellezza.

Periodo e  iscrizioni

I corsi si svolgono  presso la Sala Verri di via Zebedia, 2

Inizio comune per tutti i Corsi: martedì 11 marzo 2014 ore 18,15 con L. Doninelli e A. Fazioli.

Pubblichiamo qui di seguito le prime tre date di ogni corso:

3 febbraio Incontro con Doninelli.

Corso A15 aprile, 13 maggio, 10 giugno, 24 giugno, 2 luglio

Corso B: 22 aprile, 20 maggio, 17 giugno

Corso C: 18 marzo, 1 aprile, 8 aprile, 6 maggio

Il calendario completo di ogni corso ci verrà comunicato dai docenti nelle prossime settimane

Il costo per ciascun corso è di € 300, per coloro che hanno già frequentato è di € 170, per gli Amici CMC 2013 è di € 170,
per gli Studenti Universitari è di € 190.

Iscrizioni entro il 28 febbraio 2014, presso la sede CMC, tramite bonifico bancario ( Conto Corrente Bancario intestato a Centro Culturale di Milano presso Banca Popolare di Milano Ag. N° 500, via Mazzini, 9/11 – 20123 Milano IBAN   IT15 Z055 8401 7000 0000 0045 720 )
oppure online:

Iscrizioni online per gli Amici del CMC (serve il numero della vostra CARD attiva, costo € 170)

Iscrizioni online (costo € 300)
Tel +390286455162 – scuolascrittura@cmc.milano.it

I Corsi

Sono previsti tre corsi, un Laboratorio e un Ciclo di seminari:

Corso A: Creare un personaggio per far nascere una storia

Docente: Andrea Fazioli

Come creare un personaggio? Come nasce il protagonista? Deve essere sempre in primo piano oppure può profilarsi garbatamente dietro la scena? Si parte dal testo, si studiano i  meccanismi che presidiano un racconto e gli strumenti che mettono in azione i fatti, tutto quello che accade sotto gli occhi del lettore e pone il personaggio in relazione con i luoghi e gli eventi e fanno scattare  in lui l’interesse, la suspense. È la prima importante scoperta per inizia re a scrivere.
Il corso intende offrire una risposta a questi e ad altri interrogativi.

Lezioni + Laboratorio + Ciclo incontri “Quelli da cui sono chiamato”

Corso B: Le figure del fare e del vivere

Docente: Andrea Fazioli

Il protagonista si declina insieme ad altri personaggi e prende vita il racconto.
Il corso intende valorizzare e mettere in comune i dati messi in gioco dagli studenti tra loro, frutto della loro capacità di descrizione più che di indagine. Si passa al confronto e alla conoscenza dei dati relativi a un tipo di job/lavoro/collocazione nella società.

Lo scopo è quello di giungere a impadronirsi degli strumenti necessari per realizzare le fasi di una sceneggiatura del racconto.

Gli iscritti alla Scuola Flannery diventano autori attraverso la creazione di un vero e proprio racconto compiuto che sarà edito come e-book da ottobre 2014 da SEF Società Editrice Fiorentina.

Lezioni + Laboratorio + Ciclo incontri “Quelli da cui sono chiamato”

Per la pre-iscrizione è previsto un colloquio preliminare.

Corso C: Etnografia narrativa

Docente: Luca Doninelli

Diritti al cuore di Milano, della metropoli di oggi, per scoprirne i segreti, gli elementi fondanti spesso invisibili della vita della città. Oppure disvelare quelli visibili, secondo la dinamica di scrittura di Flannery O’Connor: non accendere riflettori e luci con il pericolo di ridondare, ma spegnerli per fare apparire finalmente la realtà.

Lo scopo del corso è quello di scrivere racconti di realtà, non solo d’invenzione.

Il tema generale, proposto da Luca Doninelli, si fonda su di una conoscenza storica e situazionale della citta: un’inchiesta sul campo che si traduce alla fine del corso in una pubblicazione dei racconti degli iscritti nel V volume della  Collana edita da Guerini “Le nuove meraviglie di Milano”.

Lezioni + Laboratorio + Ciclo incontri “Quelli da cui sono chiamato”

Per la pre-iscrizione è previsto un colloquio preliminare.

A ciascun corso si affianca uno specifico Laboratorio.
Per tutti i corsi è previsto un comune Ciclo di Seminari.
Alla fine del corso viene rilasciato regolare Attestato di Partecipazione, è previsto un Credito Formativo per Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano.

Ciclo di Seminari  “Quelli da cui sono chiamato”

Un ciclo di 5 seminari  con editor, scrittori e autori che hanno e vivono una modalità profonda con la scrittura. Un ciclo per ricevere i segreti del loro legame particolare verso dei testi, al fine di capirne i perché. Un ciclo per allargare la ragione personale e il valore oggettivo di quei testi come esperienza che ci guiderà verso altri incontri.

Programma dei 5 seminari

brioschiMartedì 29 aprile: AUTOBIOGRAFIA DI UN LETTORE
Seminario con Luigi Brioschi, Presidente Guanda Edizioni

Dal ‘69 a oggi un’irresistibile ascesa: dalla redazione Rizzoli alla direzione e poi alla presidenza Guanda, che occupa anche da direttore editoriale e consigliere d’amministrazione della Longanesi: è l’erede di uno dei mostri sacri dell’editoria italiana, Mario Spagnol. Eleganza anglosassone, fiuto sensibilissimo per le novità della letteratura, Brioschi è oggi tra le colonne del terzo polo librario italiano» (Paolo Di Stefano). Ma l’uomo-libro della Guanda, è prima di tutto un editore-innamorato, un talent scout spesso infallibile quanto spericolato che alimenta una “smodata” passione tra incessanti letture, siano Flaubert e Joyce o Jonathan Foer, una delle sue scoperte americane, o siano state, all’inizio, le traduzioni: Updike, Vonnegut, Dos Passos, riferimenti già precisi, per le quali ha “obbedito” all’ordine di Vittorio Sereni.

 

RivaliMartedì 27 maggio: L’INTAGLIATORE DELLE PAROLE. RAYMOND CARVER
Seminario con Alessandro Rivali, scrittore e editor di Ares Edizioni

Alessandro Rivali è nato a Genova nel 1977. Lavora come editor per le Edizioni Ares di Milano. È incluso nelle antologie: Quattro poeti (Ares, Milano 2003), Lavori di scavo. Antologia dei poeti nati negli anni ’70(antologia web di Railibro, 2004), La stella polare – poeti italiani dei tempi “ultimi” (Città Nuova, Roma 2008), Il miele del silenzio (Interlinea, Novara 2009). I suoi libri di poesie sono La Riviera del sangue (Mimesis, Milano 2005) e La caduta di Bisanzio (Jaca Book 2010). Vive a Milano.


Deangelis
Martedì 3 giugno: LEGGENDO CESARE PAVESE
Seminario con Milo De Angelis, poeta

Tra le voci più significative della poesia italiana contemporanea, Milo De Angelis vive a Milano dove insegna in un carcere. La sua prima raccolta di poesie risale al 1976 (Somiglianze). Scrittore di racconti e saggi, è stato anche traduttore dal francese di Racine, Baudelaire, Maeterlinck, Blanchot, Drieu La Rochelle, e dal greco e dal latino di Eschilo, Virgilio, Lucrezio, dell’Antologia Palatina e di Claudiano. Ha diretto la rivista di poesia «Niebo» e la collana omonima delle edizioni La Vita Felice, per la quale ha presentato altri poeti contemporanei. Premio Nazionale di Poesia “Luciana Notari” nel 2009, e quello testimoniato con Davide Rondoni in Subway 2004-2006, sulla giovane poesia nella metropolitana milanese (Net, Milano 2006 ISBN 88-515-2314-2). Con Tema dell’addio ha vinto il Premio Viareggio 2005, mentre con Quell’andarsene nel buio dei cortili ha vinto il Premio Stephen Dedalus 2011.

 

Demattè Martedì 30 settembre: TEATRO E SCRITTURA IN CECHOV, BECKETT E SINISTERRA
Seminario con Angela Dematte’,  attrice

Angela Dematté nasce a Vigolo Vattaro nel 1980, è una giovane drammaturga italiana. Nel 2005 è finalista al “Premio della Stampa” come miglior attrice giovane per una interpretazione di Euripide presso il “Teatro Greco di Siracusa”. Nel 2009 vince il prestigioso “Premio Riccione per il Teatro”. Sale alle luci della ribalta nel 2010 quando il suo Avevo un bel pallore rosso, prodotto dal “Teatro Stabile di Bolzano”, viene distribuito in diverse città italiane.

 

giacomo-porettiGennaio 2015: IL MIO AMICO SEGRETO JOSEPH ROTH
Seminario con Giacomo Poretti, attore

Giacomo Poretti, è un comico, attore, sceneggiatore e regista italiano componente del notissimo trio comico Aldo, Giovanni & Giacomo con i quale ha realizzato numerosi spettacoli teatrali e film di successo. Collaboratore a La Stampa ha scritto Alto come un vaso di Gerani per Mondadori presentato anche al CMC lo scorso anno.

 

 

I 5 appuntamenti si svolgono alle ore 18,15 presso la Sala Verri di via Zebedia 2 [MM1 Duomo – MM3 Missori].
Iscrizione all’intero Ciclo: € 50,00 (gratis per gli Amici CMC). Sarà anche possibile iscriversi ad ogni singolo seminario al costo di € 10,00.
INFO:  scuolascrittura@cmc.milano.it, tel+390286455162

Il Ciclo di Seminari “Quelli da cui sono chiamato” si rivolge anche a coloro che non sono scritti ai Corsi ( previa iscrizione al CMC)

Omaggi a tutti gli iscritti:

  • CARD Amico del Centro Culturale di Milano
  • Un libro di Flannery O’Connor
  • Attestato di Partecipazione (a fine corsi)
  • Dichiarazione per la Deducibilità dell’ intera donazione dalla propria Dichiarazione dei Redditi

Approfondimenti

La finalità della Scuola Flannery O'Connor
Breve Biografia della scrittrice americana
Scopri i segreti di Flannery O'Connor

INFO

Il martedì e il venerdì pomeriggio (dalle 14,30 alle 18,30)
scuolascrittura@cmc.milano.it
tel. 0286455162

I Promessi Sposi nella città contemporanea.

“Perché m’avete presa?” - Il rapimento di Lucia

con Lucia Bellaspiga
attore Laura Piazza

 

 

Per seguire la diretta streaming dell'incontro clicca qui