Opere storiche, ritrovamenti e inediti

28 settembre – 24 novembre 2018
Centro Culturale di Milano
Largo Corsia dei Servi 4

 

 

 


Con il Patrocinio di


Visite guidate
alla Mostra, a cura di OPERA d’ARTE
per il pubblico, singoli o gruppi, senza prenotazione: tutti i giovedì ore 13.30 (€ 5 + € 5)
per i gruppi e Scuole:

su prenotazione tel. 0245487400
info@operadartemilano.it
www.operadartemilano.it


mercoledì 7 novembre ore 18,30
Auditorium CMC presso la Mostra
PITTURA E CONCRETEZZA DELLA REALTA’.
Il “Novecento” di Funi, Sironi e Margherita Sarfatti

 Conferenza con Immagini

con

Nicoletta Colombo, curatrice della mostra
Elena Pontiggia, storica dell’arte
Daniela Ferrari, curatrice MART, Rovereto

Ingresso libero
La Mostra sarà aperta sino alle ore 20,30


Orari
Lunedì-Venerdì 10.00 – 13.00 ; 14.00 – 18.30
Sabato 15,30 – 19.00

Visite guidate a cura di OPERA d’ARTE
per il pubblico: giovedì ore 13.30
per gruppi e scuole : su prenotazione tel. 0245487400
info@operadartemilano.it
www.operadartemilano.it


Dal 28 settembre al 24 novembre 2018, il CMC – Centro Culturale di Milano ospita una rassegna dedicata ad Achille Funi (Ferrara, 1890-Appiano Gentile, CO, 1972).

Una attesa e vasta esposizione che propone i capolavori di Achille Funi (1890-1972) e alcune bellissime opere ritrovate e inedite. Cinquanta dipinti che ripercorrono l’attività del maestro ferrarese, negli anni 50 e 60, Direttore dell’Accademia Carrara e dell’Accademia di Brera, dagli esordi futuristi, passando per quell’ispirazione alla moderna classicità condivisa nell’ambiente di “Novecento” di Margherita Sarfatti. Accanto alle opere di Funi, sono perciò presenti in mostra alcune opere fondamentali, degli anni Venti e Trenta, dei compagni dell’avventura novecentista a lui più vicini, come Mario Sironi, Piero Marussig, Anselmo Bucci, Leonardo Dudreville, Ubaldo Oppi, Carlo Carrà, Arturo Tosi, Alberto Salietti e Pompeo Borra.

La rassegna, curata da Nicoletta Colombo e Serena Redaelli, in collaborazione con l’Archivio Funi, con il patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Milano, nel quadro delle iniziative sul Novecento italiano, presenta trenta opere, tra cui alcune inedite, dell’artista ferrarese, articolate a partire dagli esordi futuristi, fino alla moderna classicità di “Novecento”, movimento di cui è stato tra i fondatori con Mario Sironi.

Un’occasione unica per tutto il pubblico per scoprire un grande artista del nostro ‘900, leggere i fermenti ideali e figurativi del periodo tra primo e secondo novecento, conoscere il legame tra un gruppo di artisti e la figura di un maestro quale Achille Funi. In mostra anche filmati ritrovati presso l’Istituto Luce con le rarissime presenze dell’artista. Particolarmente adatta per le Scuole per conoscere il Novecento italiano.

GALLERY


Tel CMC 02-865455162
Catalogo della Mostra ed. Giorgio Mondadori

Presso la Libreria del CMC
Info Centro Culturale di Milano
02 86455162 www.centroculturaledimilano.it

Ufficio stampa mostra

CLP Relazioni Pubbliche – Anna Defrancesco, tel. 02 36 755 700
anna.defrancesco@clponline.it; www.clp1968.it

Ufficio Stampa CMCEnzo Manes 0286455162-3382694209
emanes@cmc.milano.it

CONDIVIDI