Giornata Mondiale della Poesia14761-giornata-mondiale-della-poesia-2012

21 marzo ore 18,30 Auditorium Palazzo del Lavoro
Piazza IV Novembre, 5 – Milano

L’espressione poetica ha da sempre rivestito, nella civiltà dell’Uomo, un ruolo  privilegiato nella promozione del dialogo fra le culture e le generazioni, nella comunicazione di un messaggio di pace e di conoscenza dell’Essere.
Il “Centro Culturale di Milano”, che da tempo dedica grande attenzione alla poesia nelle sue ricerche e programmi, intende quest’anno ricordare questa giornata, istituita dall’Unesco nel 1999, con una prima assoluta di inediti, letti da giovani protagonisti della poesia italiana contemporanea.
Accompagnati da due “maestri” direttori, e con gli assoli sulla funzione maieutica dei maestri, i poeti si alterneranno sul palco per un’intensa serata, ideata da Francesco Napoli, di letteratura e dialogo. Al pubblico un Programma di Sala con tutti gli inediti, da ritirare prima del “concerto” e con il quale si potrà seguire le letture poetiche.

VOCI:

Lorenzo Babini, Laura Corraducci, Marco Corsi, Daniele Gigli, Luca Manes

ASSOLI:

Giampiero Neri, Giancarlo Pontiggia

DIRIGONO:

Mario Santagostini  e  Alessandro Rivali

Mario Santagostini, noto critico letterario, fu tra i primi a lanciare i giovani poeti degli anni  2000, sua l’antologia con Maurizio Cucchi.

Alessandro Rivali, genovese e milanese di  adozione, conosciuto proprio al CMC con il suo primo libro di Poesia “La caduta di Bisanzio”.

GALLERY

CONDIVIDI