Lunedì 14 settembre h. 21,00
Auditorium del CMC
Largo Corsia dei Servi, 4 (prenotazione obbligatoria)
e in streaming in diretta su Ilsussidiario.net e sul sito CMC

Il vostro dire sia: sì, no
Numeri e ragioni per decidere come votare il 20-21 settembre
al referendum costituzionale sulla legge sul taglio dei parlamentari

promosso da Il Sussidiario, Costruiamo il futuro, Cdo, Nuova Generazione

Intervengono
Davide Crippa, Movimento 5 Stelle
Emanuele Fiano, Partito Democratico
Maurizio Lupi, Noi con l’Italia
Antonio Palmieri, Forza Italia

Il confronto fa capire dove sono in campo ragioni o deleghe in bianco.
Mentre l’informazione sul Referendum è voluta al minimo, ci troviamo al Centro Culturale di Milano che volentieri esprime così il suo compito di luogo pronto all’incontro, per un dialogo con i politici rappresentanti di alcuni diversi orientamenti sul tema.
Il Centro coglie così l’occasione anche di invitare tutti ad andare a votare il 20 e 21 settembre.
Il Centro esprime, come luogo ospitante, preoccupazione per la mancanza di informazione e discussione su questo appuntamento, che ritiene molto grave, soprattutto da parte di alcuni importanti media, poichè nella circostanza del referendum si tratta di affermare una concezione della rappresentanza, del valore dell’elettore, del lavoro della politica.

La leggerezza o il prenotarsi dei partiti della vittoria dell’uno o l’altro responso, mostra tutta la leggerezza e scorciatoia culturale con la quale si intende l’agire pubblico e politico, e probabilmente con la quale si è proposta la legge e si sono portati i cittadini al referendum.

CONDIVIDI