Riscopriamo la storia di fatti e persone che hanno cementato la fisionomia di un popolo e della nazione moderna. Scoprendo i problemi irrisolti dall’ inizio dell’ Unità e la lotta tra due concezioni, “più società, meno stato” e lo “statalismo” come idea illuminata per guidare la società al progresso. Le celebrazioni, le lezioni e i memoriali per i 150 anni dall’ Unità d’ italia lasciano il posto a una riflessione che si impone: che cosa ha unito e unisce il Paese? Qual è il volto del suo popolo?

con

Edoardo Bressan, Professore di Storia Contemporanea, Università degli Studi di Macerata
Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà

introduce e coordina
Andrea Caspani, Storico, direttore della rivistaLineatempo

Approfondimenti
Invito
Comunicato Stampa
Testo dell'Evento
Audio dell'Evento

 


Clicca qui per vedere il video

con Marcello Massimini
Docente di Fisiologia umana presso l’Università degli Studi di Milano.
Autore, con Giulio Tononi, di Nulla di più grande, Baldini & Castoldi