venerdì 26 giugno h. 21,00
In diretta streaming sul Canale YouTube del Centro Culturale di Milano
Facebook CMC e su questa pagina del sito
con
padre Paolo Benanti
Luigi Ballerini
coordinano Letizia Bardazzi e Mario Gargantini

dialogo di presentazione dei libri: Digital Age di Paolo Benanti e Myra sa tutto di Luigi Ballerini

Luigi Ballerini

padre Paolo Benanti

VIDEO

Chi è l’uomo digitale?
Il Digital Age è una nuova epoca nella storia dell’uomo: a causa del potere della tecnologia sta davvero cambiando tutto ed è bene comprendere quanto ci sta trasformando.
Due punti di vista diversi, e convergenti, quello della saggistica e quello della narrativa, mettono a tema, con due libri appena pubblicati, la tecnologia e la sua relazione con l’uomo, le nuove coordinate esistenziali.
Quanto siamo davvero liberi in un mondo iperconnesso?
Quali i risvolti culturali della trasformazione digitale? Chi è l’uomo digitale ?
Due autori, un narratore e uno scienziato di fronte alle sfide che ci riguardano più da vicino: come vivere le relazioni fondamentali, i nuovi valori, la cultura di oggi in una stagione inedita della vita dell’umanità che ripropone in termini inediti la tecnologia e la sua relazione con l’uomo. Per i due autori un’occasione per vivere le domande, per  riscoprire l’irriducibilità dell’uomo e dire a bellezza e il senso del nostro essere
Riflessioni scientifiche e letteratura dispotica per mettere a tema la tecnologia e la sua relazione con l’uomo: che cos’è la macchina e cosa siamo noi? L’incontro che valore ha ? Cos’è proprio dell’uomo? Cosa vogliamo lasciare in eredità?
«E il punto è vivere ogni cosa. Vivere le domande ora» (Rainer Maria Rilke)


Il Digital Age è una nuova epoca nella storia dell’uomo: a causa del potere della tecnologia sta davvero cambiando tutto ed è bene comprendere quanto ci sta trasformando. Il libro di padre Paolo Benanti descrive il cambiamento avvenuto e ancora in corso; le caratteristiche della cultura contemporanea; le nuove coordinate esistenziali – e le sfide aperte – che la nuova epoca ci suggerisce, in primo luogo a proposito delle nostre relazioni fondamentali.

Nella prima parte l’autore delinea la teoria del cambio d’epoca: in che mondo viviamo? Quali i suoi strumenti? Quali i suoi linguaggi? Quale la nuova cultura che preme sulle nostre tradizioni e abitudini e ci costringe a cambiarle profondamente? Chi è l’uomo nuovo del Digital Age?
Nella seconda parte si affrontano alcune questioni decisive: i nuovi valori, il rapporto tra la tecnologia e la qualità della vita, le caratteristiche della cultura pop di oggi, i giovani e la famiglia ecc.
Al termine di ogni capitolo della seconda parte, l’autore sintetizza e raccoglie le sfide che maggiormente emergono nell’ambito del vivere concreto che il capitolo stesso analizza.


Luigi Ballerini, Myra sa tutto, edizioni Il Castoro, maggio 2020, € 15,50
https://www.ibs.it/myra-sa-tutto-ebook-luigi-ballerini/e/9788869666339?lgw_code=1122-E9788869666339&gclid=CjwKCAjwrcH3BRApEiwAxjdPTazFwRZ4Y7WUy9_VF_Kuxa62nKVvQtKGSWfZljPvc-apkrAio25B0xoCy4kQAvD_BwE

Nel mondo di Ale e Vera non c’è bisogno di affannarsi per trovare le risposte. Myra, il sistema operativo integrato nella vita di ogni cittadino, ti conosce bene e sa cosa è meglio per te. Basta chiedere. E infatti Ale e Vera si incontrano proprio grazie a lei. Ma qualcosa non quadra, e Vera lo sa: si può vivere sotto l’occhio costante del sistema, nella totale condivisione social della propria vita? A cosa stanno rinunciando? Ale, Vera e un gruppo di altri ragazzi tentano la strada più dura: scegliere da soli, risvegliare le coscienze. È difficile non farsi beccare, ma ne vale al pena: la libertà è un’avventura piena di storie, emozioni, sfide. Ma è anche piena di pericoli, soprattutto se il nemico è molto più vicino del previsto. Ribellarsi ha un costo molto alto. Saranno disposti a pagarlo?

 

CONDIVIDI

DINO BUZZATI
NELLA CITTÀ CONTEMPORANEA

TESTIMONE NELLA METROPOLI

intervengono

Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano 
Marina Corradi, giornalista
Lettura di teatrale di Giorgio Bonino
coordina Alessandro Zaccuri

Guarda qui il video