POTERE O PRESENZA?

2 Belal Colonne s Lorenzo e pubblicità

E’ interessante e necessario rinvenire dei passaggi storici, degli avvenimenti o delle costanti che formano la mentalità in cui viviamo. Ma anche capire cosa ‘fa’ la storia, da quali inviti, responsabilità e verità è percorsa la storia. Dunque il Centro invita a comprendere e a compiere il Concilio Vaticano II, rileggendolo e giudicandolo nella sua grande attualità, in questo presente segnato da Papa Francesco. A conclusione dell’anno costantiniano si inserisce qui un esame interessante sul rapporto col potere nel pensiero delle società occidentali, con l’esistenza della comunità cristiana fin dalle origini e nella dialettica tra libertà e potere.

 

 

 

Presenza o Potere ?

Novembre
il libro “Contro la teologia Politica” Da Agostino a Peterson. La fine dell’epoca costantiniana,
ed. Marietti di Massimo Borghesi, filosofo

Concilio Vaticano II, un avvenimento e una sfida ancora aperta

Febbraio
a conclusione dell’Anno della Fede e della ricorrenza della sua apertura
Massimo Borghesi, filosofo, mons. Massimo Camisasca, Vescovo di Reggio Emilia e Guastalla
coordina Andrea Caspani, storico

Come cambiare quando tutto cambia

 

Presentazione del libro di Antonio Polito
“Prove tecniche di resurrezione” Come riprendersi la propria vita, Marsilio editori

Intervengono
Julián Carrón, Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione
Luciano Fontana, Direttore del Corriere della Sera
Antonio Polito, Editorialista del Correre della Sera

 

Per seguire la diretta streaming dell'incontro clicca qui