Regia di Márta Mészáros;
con A. Asti, M. Morgenstern, J. Novicki, E. Melli, J. Radziwilowicz.

WIhjMRO5UxFfLa vita di Edith Stein (1891-1942), grande figura della filosofia europea del Novecento, proclamata santa e compatrona d’Europa nel 1998 da Giovanni Paolo II. Di origine ebraica si convertì al cristianesimo, non senza la resistenza dei famigliari, e morì in un campo di concentramento nel 1942.

Introduce il film

Sante Maletta

è ricercatore di Filosofia politica presso l’Università della Calabria. Tra le sue principali pubblicazioni “Hannah Arendt e Martin Heidegger. L’esistenza in giudizio” (2001), “Biografia della ragione. Saggio sulla filosofia politica ci MacIntyre” (2008). E’ membro della Società Italiana di Filosofia Politica (SIFP) e dell’International Society for MacIntyrian Enquiry (ISME) ed è inoltre segretario della redazione scientifica dell’associzione Prologos. Collabora con l’Institute for the International Education of Students (IES) di Milano, con la rete Storia e memoria e con l’organizzazione internazionale Foresta dei giusti nel mondo (Ga.Ri.Wo.)

Luogo: Cinema Palestrina

Condividi