Filosofia

19 maggio 2021, ore 18:30

Il pedagogista, il legislatore, le libertà. Dialogo sul Ddl Zan

Da qualche tempo il dibattito sul disegno di legge cosiddetto Ddl Zan si sta facendo serio, grazie a diversi interventi e articoli e alla cura di diversi giornali e media.

12 aprile 2021

«Questo tuo grido farà come vento» Dante per oggi

Per studenti e per tutti. Con alcuni dei più significativi docenti, di grande capacità divulgativa e fama internazionale. Un percorso di tre tappe su temi cruciali per il nostro vivere

7 aprile 2021

Dal Brasile al mondo, una consegna
La Dottrina Sociale rivissuta da don Pigi Bernareggi

Il lavoro sulle fonti e l'antologia della Dottrina Sociale della Chiesa, nata dal sacerdote in Brasile. Una consegna per tutti nata confrontando la sua esperienza con il perenne pensiero della comunità cristiana su sè stessa in relazione alla società

30 marzo 2021

Poesia e mito, tra umanità e divino.
Riflessioni sulla condizione dell’Essere nella grande poesia omerica

Uno scavo dell’Iliade col libro Memorial da parte dellA vincitrice del Premio T. S. ELIOT Alice Oswald, acuto sguardo della poesia sull’inesausta ricerca dell’uomo e il suo dialogo con il divino.

SOSTIENI IL CMC E DIVENTA AMICO CAMPAGNA DI PRIMAVERA

Per tenere aperta la Sede, innovare le tecnologie per il CMC sul WEB per una Nuova Primavera !

RICORDO DI FRANCO LOI
con alcuni suoi testi nati al Centro Culturale di Milano

Franco Loi è stato una presenza nella città, cantore della libertà e dell'esperienza dell'io, della voce che parla in noi che sa distinguere il potere che vuole ridurre la coscienza di sè

Davvero Laudato? Per un’economia della bellezza

Questo è il primo momento di riflessione di un ciclo di conversazioni per fare un punto a 5 anni della “Laudato si”, dal titolo “Sostenibilità. Quello che viene prima"- "Aprire strade, allontanare scorciatoie".

Il Meeting di Rimini a Milano con CMC, Cross Point e Municipio 4 e 5

Ci troviamo a seguire insieme gli eventi e le giornate, un occasione nuova per partecipare e capire.

1 giungo 2020

Giuseppe Ungaretti, la vita inscritta nell’eterno

Il più grande poeta del novecento, insieme a Montale e Luzi. Un uomo alla scuola della vita, la parola che sgorga dall'esperienza, la giovinezza di un cuore che vede l'Eterno
Carica altri contenuti